Rocco's Colouring Page

martedì 1 settembre 2020

Ricorrenze con pop-up

Chissà perchè le card pop up su di me non hanno grande presa: piacciono a chi le riceve, provocano quell'effetto wow che fa tanto piacere e, cosa non trascurabile, mi riescono con una certa facilità. Eppure... eppure io non le filo per niente. Anche nel cardmaking come nelle cotte adolescenziali (e non solo) non piace quello che hai a disposizione o che potresti avere con facilità, ma l'impossibile, il traguardo difficile, il sogno proibito. Mah, misteri dell'essere umano! 

Comunque, complice il poco tempo e la necessità di sentir pronunciare il wow di cui sopra (altrimenti con certa gente si corre il rischio immediato del cestino/spazzatura), ho riesumato la twist & pop-up card e udite udite, non una bensì due card, molto ricche, molto decorate, un filino troppo per i miei standard abituali.

Card n.1: Prima Comunione in lilla (ma forse è viola)






Le fustelle floreali sono di Florilèges Design e Memory Box, il timbro del calice di Impronte d'Autore
.









Card n.2: nascita di Gabriele in tradizionale celeste/azzurro/blu





In questa versione baby le fustelle sono di Cottage Cutz (i vestitini appesi), Nellies-choice (il cavallo a dondolo), Toga (l'uccellino).




Per decorare la pagina in alto, piccoli banner cuciti (ModaScrap) e una striscia di fiorellini in tessuto acquistati nel 2009 a Dublino. Sull'etichetta andrà scritta la data di nascita appena Gabriele avrà scelto il suo giorno per venire al mondo.



E questa è la busta che contiene la card


Con quest'ultima card partecipo su Simon Wednesday Challenge Blog, "Anything Goes" è il tema della sfida corrente.

Buon mese di settembre, buon anno scolastico a me, a presto!

3 commenti:

  1. Tutte le tue card sono ad effetto WOW, chi le cestina non se le merita!
    Ti faccio tanti auguri per l'inizio di questo nuovo anno scolastico, spero che le difficoltà e le incognite diventino presto solo un ricordo. Ti penso tanto amica cara. Un abbraccio enorme.

    RispondiElimina
  2. Che bello questo formato! Ci devo provare anch'io!
    Ciao
    Robi

    RispondiElimina