Rocco's Colouring Page

mercoledì 26 febbraio 2020

La tag ai tempi del Coronavirus

Costretta a casa per l'ordinanza del Ministero della Salute a causa del Coronavirus, ne ho approfittato per mettere mano alla tag di febbraio di MixedMedi@Italia. Bellissima la scelta dei colori, rosa e grigio, molto francese il mood, ma ho dovuto pensarci quasi tutto il mese per realizzare la mia versione.
Sono partita all’inizio con una mano di gesso (anzi un dito, visto che ho usato la falange per stendere il gesso) e poi gli oxide in tre tonalità di rosa, in seguito ho colorato di grigio una embossing paste e l'ho stesa con uno stencil ma... addio, lo sfondo non era più quello che avevo immaginato, troppo netto il contrasto tra i due colori, non adatto lo stencil, insomma era completamente lontano dalla mia idea iniziale.
Ho avuto però la prontezza di prendere un cartoncino grigio un po' traslucido e usare la pasta rimanente con un altro stencil, Aria song di 13@rts: ora sì, il tono su tono mi convinceva molto di più.
Su questa base, una volta asciutta, ho steso un po' di cera rose gold Prima Marketing by Finnabair, uno strato di Distress crackle paint clear rock candy in alto a destra e in basso a sinistra e assemblato tutto il resto

Per i fiori ho usato la pattern magnolia di ModaScrap by Tommaso Bottalico: ho colorato con le matite, con i pennarelli ZIG Real Brush di Kuretake, con le matite acquerellabili... insomma ho usato di tutto, volevo giocare con i colori anche se non so colorare, è venuto un gran pasticcio ma... it doesn't matter!


La donnina è un timbro francese, Libre Expression di L'encre et l'image. L'ho vestita di note con la tecnica del paper piecing e ho cosparso il cuore con Distress glitter clear rock candy


Fiori e musica stanno bene insieme, un giardino è una composizione di vita e colori, la musica di vita e note, mi sembrava un bell'abbinamento: music is my happy place. Proprio per questo partecipo su Simon Monday Challenge Blog, il tema della settimana è Inspired By Music.

Buona settimana, amici, alla Lombardia e al Veneto in particolare, con affetto grande e tanti pensieri felici per tutti.


sabato 22 febbraio 2020

Trasparenze

Buon pomeriggio! 
Non è una tag, nemmeno una card, forse un pannello, un fuori porta, un home decor, non lo so...
Trasparenze è il titolo del primo gioco creativo promosso dal gruppo facebook MixedMedi@Italia e io ho provato a partecipare. Ovviamente sono arrivata appena un attimo prima che il gioco si chiudesse: perchè fare le cose per tempo quando puoi ridurti all'ultimo momento??
A mia discolpa posso solo dire che non avevo la benchè minima ispirazione, non sapevo come interpretare il vincolo... alla fine è venuta fuori lei


Lo sfondo è stato realizzato con pezzetti di libro e ritagli vari incollati e poi spennellati con gesso e paint, quindi schizzi e timbri. Ho tagliato circa a metà il cartoncino colorato e in mezzo ho inserito una striscia di acetato trasparente ricoperta di pasta translucent sullo stencil Blizzard of Hearts della 13@rt


Le margherite, fustellate prima su un cartone per dare un po' di spessore, sono di Tim Holtz, così come gli small talk idea-ology (be authentic - be fearless - be in love with your life). I pezzetti di muro sono ritagliati da una chipboard di Snip Art e colorati con un po' di gesso nero.

Buon sabato, buon Carnevale, grazie per avermi letto, alla prossima!


martedì 28 gennaio 2020

Ricominciamo!

Buon pomeriggio, finalmente il primo post di gennaio, il primo del 2020!
Niente buoni propositi, pensieri utopistici, grandi progetti, solo il desiderio che sia un anno sereno, pieno di luce, che il tunnel conservi sempre un bello spiraglio chiaro in fondo!
E siccome devo fare ciò che mi piace (almeno nella parte ri-creativa della mia vita), riprendo a tuffarmi nelle 12 Tag del gruppo fb MixedMedi@Italia


Questa la tavolozza ispiratrice

Da cosa sono stata attratta? Boh!!! Dalle stelle, sicuramente: gli spazi siderali, l'infinito... i mondi lontanissimi di cui cantava Franco Battiato "Noi, provinciali dell'Orsa Minore, alla conquista degli spazi interstellari..."
Questo è lo sfondo: effetto resist con gesso bianco più stencil Shifter dots di Tim Holtz poi, una volta asciutto, distress oxide diluiti, infine un altro stencil (Blizzard of Stars di 13@rts) con pasta per rilievo colorata con il distress spray stain tarnished brass e i Brilli di Tommy Art polvere di fata


Ho usato la stessa pasta dorata e brillosa per le due stelle grandi. La stellina in basso a sinistra, invece, è stata colorata con gli Alcohol ink.
Lascia un po' di luce dovunque tu vada (Fa' che rimanga un po' di luce dopo il tuo passaggio): una delle frasi dei timbri di Tim Holtz che più mi piace, mi sembrava giusta per questa tag. 

Ecco, per oggi è tutto, alla prossima e grazie per essere passati!

lunedì 30 dicembre 2019

#12MMITags December

Buongiorno!
Ho temuto fino all'ultimo di non riuscire a completare l'ultima tag dell'anno per la pagina facebook MixedMedi@Italia, di non fare in tempo e di non poter ringraziare anche sul blog le meravigliose creative che quest'anno mi hanno permesso di uscire dal bozzolo e ritagliarmi una piccola oasi di tranquillità e rilassatezza, invece...
Se ce l'ho fatta a partecipare anche in agosto con tutto il caos e la preoccupazione che con l'estate ci è piovuta addosso, potevo mollare proprio ora??? Giammai!!! Perciò eccola qui la mia creturina



E questa è la bellissima mood board ispiratrice


Per lo sfondo: stencil e pasta colorata con il Distress paint Festive berries. Una volta asciutta, ho riposizionato lo stencil e spruzzato il Distress Resist Spray, quindi ho strusciato la tag sui Distress oxide Antique linen e Gathered twigs diluiti con molta acqua.
Lo spray ha creato una pellicola sui fiocchi colorati che perciò non hanno assorbito i due oxide rimanendo ben vividi. Ho poi fatto cadere con un pennellino piccole gocce di gesso bianco appena diluito per accentuare l'effetto neve.

Una volta completato lo sfondo, ho scelto come focus della tag le casette. Per farle risaltare le ho incollate sull'avanzo di un avanzo di carta di riso (vedi post precedente) e spalmato sui tetti un po' di pasta da rilievo in piccoli grani acquistata tempo fa. Non so se i granelli ci siano sempre stati o siano frutto della lunghissima permanenza dell'articolo nei miei cassetti, fatto sta che quella cremina un po' spessa qui ci stava bene e l'ho usata.



Ho usato il medesimo procedimento dei tetti anche sulla parola Winter, aggiungendo all'impasto qualche goccia di Perfect Pearls Mists per dare l'effetto perlescente che in foto si vede poco.


Per completare la tag ho spalmato la pasta granulosa random anche sui bordi e aggiunto il fiocchetto (fustellina di Tim Holtz da un set di un paio di anni fa) colorato come i fiocchi di neve. In mezzo, una stellina di legno dipinta con il gesso bianco.


Tutto qui, ma il risultato finale mi piace molto. Gian mi ha detto che vedendola gli è venuta in mente la copertina di un disco dei Pink Martini Joy to the world. La cosa mi ha gasato e sono andata a prendere il cd dallo scaffale: lì il colore dominante è il nero, ma... magari si riferiva allo stile delle casette e all'atmosfera in generale!
I would like to enter my tag into the new A Vintage Journey challenge, Holly Jolly Christmas

Ecco, ora il 2019 del mio blog può davvero dirsi concluso. E' stato un anno complicato anche per la mia paginetta, ma io non ho mollato e ho continuato a fare post e pubblicare i miei lavori. Questo angolo mi è ancora congeniale, per cui ringrazio Simona, Giuliana, Sabrina e Terelisa per aver dato vita al gruppo di Mixed Medi@ Italia in cui mi sono sentita accolta e libera di dimostrare i miei pasticci.
Vi saluto e auguro a tutti noi una bellissima serata di San Silvestro: a casa, in piazza, in musica, nel silenzio, da soli o in compagnia, con cioccolata e film romantici o con ostriche e tacco 12, purchè in serenità e in pace con sé stessi. E, soprattutto, vi auguro e mi auguro un anno nuovo pieno di salute e voglia di ricominciare. BUON 2020!

sabato 28 dicembre 2019

Peace on Earth

Buongiorno! Un'altra card 100% natalizia, avrei voluto postarla il 25 ma è giunta solo ieri a destinazione... poco male però, visto che domani è la domenica dedicata alla Santa Famiglia casca a fagiuolo


Nulla di complicato, solo tre belle fustelle (Rettangoli decorati La Coppia Creativa, Stitched snowflake circle frame Memory Box, Manger Penny Black) e il combo bianco/kraft che è stato il leitmotiv del Natale 2019. Lo sfondo dietro la Natività è un avanzo di carta di riso a piccoli pois bianchi.


Per completare, ho embossato Peace on Earth (un vecchio timbro di cui non ricordo la provenienza) con polverina bianca e sporcato il banner con del gesso e Nuvo Crystal Drops Simply white.

Partecipo: HLS December Anything Goes with Dies Challenge


Buon sabato, buon ultimo week end dell'anno, spero di farcela e tornare sul blog prima che scocchi il 2020!