Rocco's Colouring Page

lunedì 4 novembre 2013

A little present

Un paio di settimane fa io e Gian siamo stati a cena fuori con alcune sue colleghe e i rispettivi mariti. Qualche giorno prima lui mi aveva chiesto di preparare delle scatoline in cui sistemare un piccolo presente per le signore presenti alla cena, non un vero regalo, ma uno scherzo, un pensierino ironico che loro dello stesso ufficio avrebbero apprezzato e interpretato nella maniera giusta: insomma lì dentro avrebbe trovato posto una bottiglia mignon del celebre amaro "Cosa vuoi di più dalla vita?"
Ormai avrete capito che io "crebbi" nel paese in cui quell'amaro viene prodotto e Gian adora tutto il kitsch che l'azienda regala come gadget: noi abbiamo a casa (ma ben nascosto, a vederlo mi mette i brividi) uno specchio enorme con su l'immagine, a colori, della donnina raffigurata sulla bottiglia (per chi fosse fan affezionato degli usi e costumi lucani, quella signora si chiama "pacchiana" ndr); possediamo anche 6 - e dico sei - bicchieri in vetro pesantissimo che sembra piombo, con su il celebre logo rosso e oro; un mazzo di carte da gioco, qualche portachiavi e ... basta, ma probabilmente ho rimosso altre raffinatezze celate in giro per casa!
Mi fermo qui, aggiungo solo che Gian stesso ha scelto le carte con cui ho costruito le scatoline: volutamente l'involucro esterno non è stato realizzato nello stile del suo contenuto: per una scelta stilistica dell'ideatore, tra forma e contenuto non doveva esserci attinenza.
Eccole! Non ho fotografato il regalino, ma immaginate una bottiglietta in vetro alta come l'indice di una mano.
 
Gli auguri di buona fortuna, sulla tag rotonda legata con lo spago, sono il mio timbro N. 45 dell'iniziativa TimbriAMO sul Forum ASI. Trattasi di un acquisto recente, per la precisione durante le vacanze estive sono entrata in un negozio a Francoforte, IDEE, e ho speso qualche soldino in articoli scrap. Se mai vi dovesse capitare, questo negozio è presente in tantissime città tedesche e ci si può sbizzarrire tra tanti corridoio pieni di cose più o meno interessanti tutte legate a qualche hobby creativo. E figuriamoci se non c'era qualcosa di assolutamente indispensabile da comprare!!
Con queste scatoline partecipo al Dream Challenge #10.13 su ScrapDreams.

Buona settimana e grazie di cuore per tutti i vostri commenti!
 

17 commenti:

  1. Che carineeeeee!!! ^_^
    Proprio una bella idea!!!.... Certo che te ed il tuo Gian siete proprio l'accoppiata vincente!....
    D'altronde: coppia perfetta, pensierini perfetti!!! ^_^
    Grazie mille per i tuoi dolci commenti cara!
    Buon inizio settimana!
    Baci,
    Vale ;)

    RispondiElimina
  2. Grazie per aver partecipato alla sfida di Scrap Dreams :-)

    RispondiElimina
  3. Devo dire che il tuo Gian ha proprio buon gusto e tanta ironia che non guasta mai!
    Complimenti a te x la realizzazione.....davvero carini!
    Alessandra
    ^_~

    RispondiElimina
  4. Che carine ch sono!!!!!
    Complimenti a Gian per l'idea divertente!!! Simpaticissimo!!!
    Samantha

    RispondiElimina
  5. oddio laura.... le raffinatezze che hai in casa mi fanno paura :))))
    bravissimo gian... e felicissime le signore per queste deliziose confezioni (non so per il contenuto!) baci baci amica e grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
  6. Troppo carine!!!...e le carte son bellissime...quindi bravi, ottimo lavoro di squadra!
    ciao
    Cri

    RispondiElimina
  7. Scatoline meravigliose e urge il modello!!! In cambio se vuoi passo da casa tua e con il mio tatto da elefante potrei fare dei danni "involontari" ai tuoi tesori lucani! :-)

    RispondiElimina
  8. mi hai fatto ridere sai? hee hee le scatoline sono veramente belle! splendidi colori!
    Clelia

    RispondiElimina
  9. che belle queste scatole!!!! un bel lavoro a 4 mani!!

    RispondiElimina
  10. Ciao carissima Laura...
    I little presents fatti da te sono bellissimi e tuo marito ha avuto veramente buon gusto nella scelta delle carte...
    un abbraccio Ada

    RispondiElimina
  11. Le scatoline sono deliziose, sul contenuto preferisco astenermi, posso? :-)

    RispondiElimina
  12. Ma le vorrei anche io quelle bottigliette!
    E non scherzo! Ecco, magari lo specchio no...
    Complimenti per l'idea simpatica e spiritosa; le scatoline sono bellissime!

    RispondiElimina
  13. Che belle! Bravissimo il marito per la scelta della forma delle scatoline e per quella delle carte!

    RispondiElimina