Rocco's Colouring Page

giovedì 30 maggio 2013

Banner

Buongiorno! Ho trovato le foto di qualche anno fa del mio nipotino sotto un candido manto e anche se siamo a fine maggio, complice il tempo grigio e invernale, le ho sistemate in questo LO. L'effetto nevicata in bianco/nero è molto particolare, perciò ho scelto uno sfondo che non fosse in contrasto. Questo è il risultato

Con questo LO partecipo alla sfida Uso&Oso1 delle Scrapper della Notte che ha come vincolo una o più foto in b/n e a quella di Scrappando che prevede paillettes (i fiocchi sono paillettes giganti) e filo non cucito (le bandierine sono appese a un filo di cotone grosso irrigidito con un "bagno" nella colla vinavil leggermente diluita).
 
 
E visto che ero nel mood giusto, anche la carta da gioco N. 22 dell'iniziativa ASI 52 Playing Cards Project è stata rivisitata con il vincolo "banner" proposto da Kyky. Questa volta, però, colori caldi: sono forse stanca di questo tempo cupo?
Ricettina per biscotti profumatissimi
 

9 commenti:

  1. Il LO ha un sapore antico molto particolare e mi piace molto la card con questi colori caldi

    RispondiElimina
  2. che bello questo LO! mi piacciono molto i colori: si sposano benissimo con le foto in b/n!
    un abbraccio
    Clelia

    RispondiElimina
  3. Belle queste foto stile un po' vintage! Grazie per essere stata con noi su Scrappando! BArbarayaya

    RispondiElimina
  4. what a lovely layout Laura.

    greetings karin

    RispondiElimina
  5. Stupendo questo LO!!! *_*
    Vale ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa card, é davvero dolcissima, poi io amo la neve e l'inverno, ha qualcosa di magico:-)

    RispondiElimina
  7. Ciao, sono una tua nuova follower, ti ho trovata grazie a Kreattiva!
    Ti aspetto da me :)
    Fashion Mommy

    RispondiElimina
  8. Un Lo di grande eleganza!!! Complimenti davvero

    RispondiElimina
  9. Foto in bianco e nero hanno un fascino speciale. Li hai messi in una cornice adatta. Poi le Bandierine danno il tocco allegro a tutto, anche al biglietto.
    Ciao, Ulla

    RispondiElimina